Segui

L'installazione non riesce o si blocca

Perché l'installazione di RealPlayer si blocca o si arresta?

Gli errori di installazione sono, solitamente, causati da problemi relativi all'ambiente operativo del computer, alla creazione di file temporanei, all'insufficienza di spazio libero sul disco rigido o all'interferenza di altri programmi software con il processo di installazione.

Verificare che l'installazione venga eseguita da un account amministratore sul computer e che il controllo dell'account utente sia stato attivato. Per attivare il controllo dell'account utente:

1. Aprire il menu Start e selezionare Pannello di controllo.
2. Selezionare Account utente.
3. Fare clic su Attiva o disattiva Controllo account utente.
4. Verificare che questa casella di controllo sia selezionata (utilizzare il cursore per regolare le impostazioni di controllo dell'account utente).
5. Riavviare il computer.

Se il problema persiste, provare a risolverlo tramite una delle soluzioni riportate di seguito.

Windows 7/8: Installare Windows 7 Service Pack 1 (SP1)

Windows 8.1: Installare Windows 8.1 Update

"Componente del programma di installazione stub3201.dll mancante o danneggiato": clicca qui per la soluzione.

Soluzione 1: svuotare i contenuti della cartella temporanea.

Ogni volta che viene completata un'attività o viene chiuso un programma, i file vengono memorizzati nella cartella temporanea. Se molti file si sono accumulati nella cartella, potrebbero venire visualizzati alcuni messaggi di errore che impediscono il completamento dell'installazione.

Per eliminare i file presenti nella cartella temporanea:

1. Aprire la cartella temporanea all'interno della cartella di Windows nell'unità C:.
2. Dal menu Modifica, scegliere Seleziona tutto.
3. Dal menu File, scegliere Elimina.
4. Quando viene chiesto se si desidera eliminare gli elementi, fare clic su Sì.
5. Una volta completata questa procedura, chiudere tutte le finestre aperte e riavviare il computer. Dopo aver riavviato il computer, provare ad eseguire nuovamente l'installazione.

Nota: se viene visualizzato un messaggio di errore a indicare che un file o una cartella non possono essere eliminati perché in uso, ignorare il file o la cartella e continuare ad eliminare i contenuti rimanenti. Una volta eliminati i contenuti rimanenti, riavviare Windows e provare ad eseguire nuovamente questa procedura prima di aprire altri programmi.

Soluzione 2: liberare spazio sul disco rigido.

Il computer deve disporre di circa 100 MB di spazio libero sul disco rigido per poter installare RealPlayer. Verificare di disporre dello spazio sufficiente per installare il lettore. È possibile liberare spazio svuotando il Cestino sul desktop del computer ed eliminando i file non necessari.

Soluzione 3: chiudere i programmi in esecuzione in background.

L'esecuzione simultanea di molti programmi potrebbe causare l'esaurimento delle risorse del computer, pertanto, riducendo il numero di programmi in esecuzione, è possibile migliorare le prestazioni dei programmi attualmente utilizzati. Tramite Gestione attività Windows, è possibile chiudere i programmi che non possono essere chiusi mediante la barra delle applicazioni.

Attenzione: se si utilizza la funzione Termina processo per chiudere un programma, i dati non salvati in quel programma andranno persi. Evitare di terminare i processi di sistema, se possibile, e prestare attenzione quando si esegue tale procedura poiché potrebbero venire disattivati alcuni componenti necessari del sistema. Per ripristinare la piena funzionalità, potrebbe essere necessario riavviare il computer.

Se non si conoscono i processi elencati, attenersi alle regole seguenti:

- Non terminare il file EXPLORER.EXE o qualsiasi file il cui nome contenga parole quali SYSTEM, SYSTRAY o SERVICE.
- Se non si è sicuri della funzione di un processo, non terminarlo.

Nota: durante l'installazione di RealPlayer, è possibile riavviare Windows in modalità provvisoria e provare ad eseguire nuovamente l'installazione. Per informazioni sul riavvio in modalità provvisoria, consultare i file della Guida di Windows.

Soluzione 4: rimuovere le versioni precedenti di RealPlayer.

Eventuali installazioni danneggiate di versioni precedenti di RealPlayer potrebbero interferire con l'installazione delle versioni correnti. La rimozione di questi programmi prima di procedere all'installazione può consentire di completare correttamente l'installazione:

1. Premere il pulsante Start, scegliere Impostazioni, quindi Pannello di controllo.
2. Fare doppio clic sull'icona Installazione applicazioni.
3. Individuare RealPlayer o RealPlayer Plus nell'elenco dei programmi installati.
4. Selezionare RealPlayer e fare clic sul pulsante Aggiungi/Rimuovi. Se sono elencati più programmi RealPlayer, rimuoverli.
5. Una volta rimosse tutte le versioni precedenti di RealPlayer, riavviare Windows e installare la versione più recente di RealPlayer.

Soluzione 5: eseguire il programma Fix It di Microsoft.

Accedere alla pagina Web http://support.microsoft.com/mats/Program_Install_and_Uninstall ed eseguire il programma Fix it. Questo strumento è utile per eliminare le installazioni precedenti e per risolvere problemi del programma di installazione.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 8 su 84
Powered by Zendesk