Segui

Regolazione delle impostazioni di RealPlayer per migliorare la riproduzione

Come regolare le impostazioni di RealPlayer per migliorare la riproduzione?

Se si verificano problemi audio/video o interruzioni nella riproduzione in RealPlayer, provare le seguenti soluzioni. Non è necessario provarle tutte. Dopo averne completata una, provare nuovamente a riprodurre il clip video.

Soluzione 1: regolare le impostazioni hardware.

1. Aprire RealPlayer.
2. Fare clic sul logo di RealPlayer, quindi su Preferenze.
3. Nel riquadro Categoria, selezionare Hardware.

Dalla finestra Hardware, provare ad effettuare le seguenti operazioni:

- In Qualità dell'esecuzione, spostare il cursore verso sinistra per impostare l'opzione Minimo utilizzo CPU.
- Fare clic due volte su OK per salvare le modifiche.
- Chiudere RealPlayer, riavviarlo e accedere nuovamente.
- Se questa soluzione non funziona, riportare l'opzione Qualità dell'esecuzione alle impostazioni predefinite.

- Nella sezione Compatibilità con scheda audio, fare clic sul pulsante Impostazioni.
- Spostare la barra del cursore per impostare la qualità della riproduzione sulla massima affidabilità.
- Fare clic due volte su OK per salvare le modifiche.
- Chiudere RealPlayer, riavviarlo e accedere nuovamente.
- Se questa soluzione non funziona, riportare l'opzione Compatibilità con scheda audio alle impostazioni predefinite.

- Nella sezione Compatibilità con scheda video, spostare il cursore su Più affidabile.
- Fare clic due volte su OK per salvare le modifiche.
- Chiudere RealPlayer, riavviarlo e accedere nuovamente.
- Se questa soluzione non funziona, riportare l'opzione Compatibilità con scheda video alle impostazioni predefinite.

Soluzione 2: aggiornare DirectX

Se i componenti di Windows DirectX sono obsoleti o danneggiati, RealPlayer potrebbe arrestarsi o visualizzare i video in modo errato.

1. Aprire Internet Explorer.
2. Fare clic su Strumenti nella barra dei menu in alto, quindi selezionare Windows Update.
3. Fare clic su Personalizza. Cercare DirectX nell'elenco degli aggiornamenti disponibili e selezionarlo (se DirectX non è presente in elenco, sul computer è già installata la versione più recente).
4. Fare clic su Verifica e installa aggiornamenti e seguire i passaggi visualizzati.

Soluzione 3: aggiornare i driver della scheda video.

I driver obsoleti, danneggiati o non compatibili con DirectX possono causare problemi video. Visitare il sito Web del produttore della scheda video per scaricare e installare i driver DirectX più aggiornati.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 6 su 20
Powered by Zendesk